Non piace a nessuno andare dal dentista, nemmeno ai nostri cani. Per evitare spiacevoli avventure dal veterinario, è bene sapere come prendersi cura dei denti del cane in modo adeguato. Ecco qualche consiglio per aiutare i nostri amici a quattro zampe durante la propria routine di prevenzione!

Come curare i denti del cane 

Come prendersi cura dei denti del cane? È una domanda che spesso non ci poniamo e che salta fuori quando ormai è troppo tardi. Prevenire è meglio che curare, perciò, vi diamo alcuni consigli perché il vostro cane non soffra di mal di denti.

  • Attenzione al cibo
    Le crocchette aiutano a prevenire l’insorgere di patologie dentali poiché l’azione di sgranocchiare contribuisce all’eliminazione del tartaro;
  • Evitare ciò che non è cibo
    Sembra una cosa molto banale ma fare attenzione a cosa mette in bocca il vostro cane quando siamo fuori per una passeggiata, quando si trova indisturbato in cucina o in qualsiasi altro posto con oggetti a portata di zampa. Sassolini, la carta di alluminio dello yogurt e altro potrebbero rovinare i suoi denti e creargli anche disturbi intestinali;
  • Attenzione al tartaro
    Il tartaro, fate attenzione al tartaro! Per prendersi cura dei denti del cane come si deve, è importante portarlo dal proprio veterinario di fiducia per la fare la pulizia del tartaro. Molti cani soffrono di un’eccessiva formazione di tartaro, perciò è buona cosa fare questo trattamento con regolarità;
  • Quando giocate, siate voi a mollare la presa
  • Quando giocate con lui, lasciategli vincere la partita e prendere il suo giocattolo, così non sottoporrà i suoi denti ad una trazione che potrebbe rovinarli;
  • Qualche snack per l’igiene dentale
    Nei negozi specializzati nella cura degli animali, è possibile acquistare snack per il mantenimento dell’igiene dentale canina, così Fido avrà denti sani e forti 

L’articolo ti è stato utile? Hai anche tu qualche consiglio da darci per la cura dei denti dei nostri amici a quattro zampe? Scrivicelo in un commento!