Coccolare un micio è molto piacevole, soprattutto quando lui ricambia le nostre attenzioni con fusa. Come ogni proprietario di micio ben sa, ogni gatto è una creatura unica, diversa rispetto agli altri. Ci sono, infatti, alcuni gatti che apprezzano i grattini, altri le carezze, mentre alcuni non amano particolarmente essere toccati. Dove accarezzare il gatto senza infastidirlo? Scopriamolo insieme.

I punti sensibili

Le coccole sono un momento molto importante che il micio e il padrone condividono. Ovviamente esistono gatti più affettuosi di altri, ma in generale si può dire che non vi sia un gatto che, ogni tanto, non ami ricevere una bella grattatina tra le orecchie.

Come anticipato, ogni felino ha delle zone in cui preferisce essere accarezzato rispetto ad altre. In generale, si può dire però che siano diversi i punti dove accarezzare il gatto senza infastidirlo. Alcuni dei punti principali dove accarezzare il gatto senza infastidirlo sono la testa, la zona attorno alle orecchie, sotto al mento e all’attaccatura della coda.

Alcuni gatti amano ricevere coccole e grattini sulla pancia. Se però non conosciamo bene il gatto e le sue reazioni, toccargli la pancia potrebbe essere un rischio. Il micio, infatti, potrebbe non apprezzare le nostre attenzioni, e graffiarci.

Le reazioni del micio alle nostre carezze ci aiutano a capire se sono apprezzate oppure no. Se il gatto risponde con fusa o inizia a “impastare” con le zampe sappiamo che le coccole sono di suo gradimento.

Ogni micio può reagire diversamente

Le reazioni dei felini, specialmente di quelli che non conosciamo, sono imprevedibili. Per questa ragione dobbiamo sempre tener presente dove accarezzare il gatto senza infastidirlo. Prima di iniziare a coccolarlo possiamo farci annusare e riconoscere, per poter capire come il micio reagirà al nostro contatto.

Se il gatto ci viene incontro possiamo accarezzarlo, rispettando i suoi spazi, evitando movimenti bruschi per non spaventarlo.

E voi conoscete altri punti dove accarezzare il gatto senza infastidirlo? Dove ama ricevere coccole il vostro micio? Condividete la vostra esperienza con un commento!