Udito sensibile e timore dei rumori forti: l’aspirapolvere come gli altri elettrodomestici, può spaventare i nostri cani. D’altro canto usare l’aspirapolvere per pulire la nostra casa è fondamentale, soprattutto se conviviamo con Fido. Per questo oggi parliamo del perché i cani hanno paura dell’aspirapolvere e come abituarli a questo rumore.

Perché i cani hanno paura?

I cani hanno un udito molto più sensibile del nostro, per questo possono essere infastiditi o addirittura spaventati dai rumori forti. L’aspirapolvere stimola la produzione di ormoni che predispongono alla fuga. Per questo, quando accendiamo l’aspirapolvere, il nostro cane tende a rifugiarsi negli angoli più remoti della nostra casa.

Per capire perché i cani hanno paura dell’aspirapolvere, dobbiamo ricordare che questo comportamento proviene da una serie di istinti naturali.

Come abituare il cane all’aspirapolvere

Abituare il cane all’aspirapolvere può essere impegnativo. Tuttavia, è uno sforzo che dobbiamo fare per permettere ai nostri amici una vita serena in ogni momento:

  • teniamo l’elettrodomestico in vista anche quando non dobbiamo usarlo. Restare in prossimità dell’aspirapolvere spento aiuta il nostro amico peloso a non considerarlo una minaccia.
  • proviamo ad appoggiare un croccantino sull’aspirapolvere spento così che il cane si avvicini, prendendo confidenza con questo strano oggetto.
  • All’accensione dell’aspirapolvere, Fido tenderà a scappare, ma continuerà ad osservarlo da lontano. Tenere l’aspirapolvere fermo, se il dispositivo è rumoroso ma immobile, l’animale potrebbe decidere di farsi coraggio e avvicinarsi. Se ciò accade, ci vuole una ricompensa: premiamolo con uno snack!

Ti è stato utile capire perché in cani hanno paura dell’aspirapolvere? Hai qualche consiglio da aggiungere? Scrivicelo in un commento!