I nostri mici amano dormire e ogni luogo della casa può essere ideale per un pisolino. Alcuni gatti amano accoccolarsi sul nostro letto, all’altezza dei nostri piedi e delle nostre gambe. Perché il gatto dorme vicino ai nostri piedi? Scopriamolo insieme!

I gatti amano dormire vicino a noi

Il gatto dorme vicino ai nostri piedi principalmente in età adulta. I cuccioli, infatti, amano stare vicino al nostro petto. In questo modo possono ascoltare il battito del nostro cuore e sentirsi coccolati.

I nostri mici vogliono sentirsi protetti. Questa è una delle ragioni del perché il gatto dorme vicino ai nostri piedi. La nostra presenza li rassicura, infatti alla prima necessità ci possono svegliare.

Il gatto dorme vicino ai nostri piedi anche perché questa pratica è ormai diventata parte della loro routine: i mici sono animali metodici un po’ pigri, e non amano modificare le loro abitudini.

I nostri felini amano il caldo. Per i loro pisolini scelgono luoghi protetti e coperti e il nostro letto è l’ideale. Il calore nel nostro corpo tiene il micio al caldo, facendolo sentire protetto ed amato.

I gatti ci dimostrano il loro affetto

Sono numerose le ragioni del perché il gatto dorme vicino ai nostri piedi. Scegliere la nostra compagnia anche durante la notte è il modo utilizzato dai mici per dimostrarci il loro affetto.

Anche il vostro gatto dorme con voi? Fatecelo sapere in un commento!